Sostegno a distanza ALBANIA

L’impegno di Don Giovanni Fiocchi

Missionario in Albania



Il Progetto Pukë nasce in collaborazione con gli Amici di Don Maurizio Onlus, è mirato in particolare alla città e non vuole essere solo una serie di proposte e iniziative per sostenere con aiuti materiali ed economici la missione di don Giovanni.

Sicuramente il progetto si pone questa finalità: ma per dare maggiore concretezza, continuità e solidità ad una carità che non può essere episodica, esso si propone soprattutto di iniziare e sviluppare, un cammino di comunione, fraternità e condivisione con la chiesa albanese presente a Pukë, in una zona delle più povere del Paese.

L’obiettivo principale si potrebbe riassumere nel tentativo di fare in modo che don Giovanni non sia un singolo sacerdote in missione, ma testa di ponte di un impegno e di un coinvolgimento (spirituale, caritativo e materiale), per sostenere i fratelli albanesi nella difficile e impegnativa sfida di vivere in Albania in condizioni dignitose. Si propone e si cerca un cammino di comunione con un popolo disorientato da decenni di regime comunista e dalle note, recenti, vicissitudini di disfacimento istituzionale per far si che l’obiettivo non sia la fuga e l’emigrazione, ma la concreta speranza di essere protagonisti di un cambiamento possibile.

Una sfida pastorale, sociale e di carità

Aree di intervento:

– Interventi per la ristrutturazione o l costruzione di abitazioni particolarmente disastrate

–  Interventi per la ristrutturazione o la ricostruzione di Chiese, Centri parrocchiali e Pastorali, Oratori.

–  Aiuto per l’attività scolastica.

–  Progetti di sviluppo agricolo e di formazione professionale.

–  Aiuto alle famiglie in particolari situazioni di disagio.

Related posts