Ulteriore passo in avanti per il progetto “No spreco” che, coinvolgendo Caritas Cremonese e le parrocchie della città di Cremona, cerca di combattere lo sperpero degli alimenti in eccesso reimmettendoli in un circolo virtuoso che intende favorire una realtà più equa e solidale. Grazie a un accorso con Confesercenti della Lombardia orientale sede di Cremona e Anva Confesercenti, il progetto (già condiviso da diversi negozi della città) coinvolgerà d’ora in avanti anche gli ambulanti del mercato di Cremona.

 

Il progetto “No spreco”

Continua →

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

 

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, un appuntamento importante nell’a€™mbito del quale il Comune di Cremona sostiene ed organizza diverse iniziative diffuse in tutta la città con l’intento di promuovere una cultura del rispetto delle donne.

La violenza contro le donne esiste, è diffusa e nonostante anni di impegno e di crescente attenzione non appare affatto in diminuzione. Le donne sono vittime di brutali ed efferate forme di violenza nella quotidianità e soprattutto nelle relazioni più intime. Un aspetto inquietante della violenza che ci deve interrogare a più livelli.
E’ fondamentale acquisire conoscenze e competenze per riconoscere il paradigma €™ della differenza di genere e la violenza contro le donne come un fenomeno socio-culturale ed una violazione dei diritti umani.

programma

sito comune di cremona

Continua →

Al via il dopo-scuola e un laboratorio di arte-terapia
Nel mese di ottobre un incontro con i volontari dell’ambito sanitario e i primi inserimenti nella struttura

Ha preso il via lunedì 2 ottobre, presso Casa di Nostra Signora, in via Ettore Sacchi a Cremona, il dopo-scuola gratuito per ragazze e ragazzi delle scuole Medie e primo biennio delle Superiori realizzato dalla cooperativa “Servizi per l’accoglienza” insieme alla Caritas e in collaborazione con la rete del “Tavolo rosa”.

Continua →

A Scopoli un incontro per non dimenticare

Alla presenza dei volontari cremonesi e dell’arcivescovo Gian Carlo Perego, ai tempi direttore di Caritas Cremonese

Sabato 30 settembre si è svolta a Scopoli, frazione di Foligno, la commemorazione a vent’anni esatti dal terremoto che colpì , tra le altre regioni, l’Umbria. Già allora la Caritas di Cremona aveva manifestato la solidarietà della popolazione cremonese gemellandosi con la comunità di Scopoli, insieme alle diocesi di Crema e Mantova, nell’ambito di un intervento concertato tra le diocesi lombarde su quel territorio.

Continua →

Raccolta solidale della Caritas all’IperCoop di Cremona
L’iniziativa a sostegno delle famiglie in difficoltà attraverso l’acquisto di materiale scolastico da donare

Anche quest’anno Caritas Cremonese, in collaborazione con l’IperCoop di Cremona, propone l’iniziativa di solidarietà “Una mano per la scuola”. Da giovedì 7 a sabato 9 settembre facendo la spesa al supermercato si potranno aiutare le famiglie più bisognose, sostenendole nell’acquisto di materiale scolastico da donare ai loro figli.

Locandina dell’iniziativa

Continua →

Sono 1.149.011 gli stranieri residenti in Lombardia, pari all’11,5% della popolazione lombarda. Per la prima volta, seppure di poco, diminuiscono. Il calo, pari allo 0,3%, è dovuto soprattutto, come anche sottolineato dall’Istat, al progressivo aumento di cittadini stranieri che diventano italiani: 54mila, il 27% delle nuove cittadinanze registrate in Italia.
È quanto emerge dal XXVI Rapporto Immigrazione Caritas Migrantes “Nuove generazioni a confront0” basato sui dati relativi al 2016.

 

Link della presentazione

Sintesi del rapporto

Continua →